Passa avanti
7 Modi Per Migliorare Il Tuo Frullato: Idee Per Rendere Il Tuo Shake Herbalife Ancora Più Sano

7 Modi Per Migliorare Il Tuo Frullato: Idee Per Rendere Il Tuo Shake Herbalife Ancora Più Sano

Sei alla ricerca di nuove idee di gusto per il tuo frullato o vuoi scoprire come aggiungere al tuo frullato una carica nutrizionale ancora più grande? Dai un’occhiata ai miei sette consigli per migliorare i frullati e quindici gustose idee per i tuoi shake Herbalife che puoi che puoi utilizzare con il tuo shake preferito immediatamente.

SETTE INGREDIENTI DA AGGIUNGERE AI TUOI SHAKE HERBALIFE PREFERITI

Ingredienti speciali per il frullato: quei piccoli extra che ci piace aggiungere ai nostri frullati sono un ottimo modo per personalizzare la tua miscela preferita. Hai bisogno di calorie o proteine ​​extra nel tuo shake? C’è un’aggiunta sempre adatta alle tue esigenze. Hai bisogno di un apporto di fibre maggiore? Aggiungere frutta, verdura e semi nel frullato potrebbe essere la tua soluzione. Forse sei stanco del solito vecchio shake ogni mattina? In questo caso alcuni componenti aggiuntivi saporiti potrebbero aiutarti a superare la noia delle solite abitudini.

INCREMENTO DEI VALORI NUTRIZIONALI PER I TUOI SHAKE HERBALFE PERSONALIZZATI

Gli shake herbalife non hanno bisogno di incrementi nutrizionali – la maggior parte dei prodotti Herbalife costituisce un pasto autonomo, a condizione che si studino le giuste combinazioni di prodotti. Questo per accertarsi che tutti gli elementi nutrizionali siano correttamente assunti dal corpo. Gli shake basilari di solito includono latte non caseario (originato da soia, canapa, ecc.) da utilizzare come base, qualche forma di polvere proteica e spesso una dose di frutta da aggiungere per incrementare l’apporto nutrizionale.

Ma una delle migliori qualità dei frullati è che praticamente ti obbligano per il loro aspetto a inventare con la fantasia elementi da aggiungere. Puoi aggiungere ogni sorta di ingredienti. Questo ti permette di scatenare la tua creatività e personalizzare il tuo shake per fornire al tuo corpo esattamente ciò che desideri o di cui hai bisogno.

ELEMENTO NUTRIZIONALE AGGIUNTO # 1: PROTEINE

I bisogni di proteine ​​variano da persona a persona in base a età, sesso, corporatura e composizione corporea. Quindi per coloro che hanno bisogno di proteine ​​extra oltre a quello che un frullato “standard” potrebbe fornire, ci sono molte opzioni aggiuntive per aumentare il contenuto proteico dei frullati.

Le proteine ​​in polvere possono già essere un ingrediente del tuo frullato, ma aggiungere polveri specifiche in più è uno dei modi più semplici per ottenere più proteine ​​e adattare l’apporto proteico alle tue esigenze personali.

Inoltre, gli integratori proteici si integrano perfettamente con il frullato in quanto non ne modificano il sapore. Un cucchiaio di polvere proteica pura aggiunge circa 5 grammi di proteine. I latticini senza grassi o magri come ricotta, ricotta o yogurt forniscono proteine ​​extra insieme al calcio e alle vitamine A e D. Una terza tazza (100 g) di ricotta senza grassi, una ricotta o un semplice yogurt alla greca aggiunge circa 7 grammi di proteine. Il tofu, in particolare la varietà morbida o setosa, si mescola bene con i frullati e il suo sapore delicato non ha la meglio sugli altri ingredienti del frullato. 4 once (circa 120 g) di tofu aggiungono circa 7 grammi di proteine.

ELEMENTO NUTRIZIONALE AGGIUNTO # 2: FRUTTA E VERDURA

Se hai problemi a trovare il modo di mangiare abbastanza frutta e verdura nella tua giornata, aggiungerli ai tuoi frullati può essere un modo semplice per aumentarne l’assunzione.

Frutta: a parte le tipiche bacche o banane, potresti provare a mescolare il frullato con frutti meno tipici come kiwi, semi di melograno, guava o melone.

Verdure come carote cotte, zucca, barbabietola o zucca sono ottimi da frullare perché sono leggermente dolci. E i baby green – come gli spinaci baby – hanno un sapore delicato e costituiscono anche dei fantastici ingredienti supplementari.

ELEMENTO NUTRIZIONALE AGGIUNTO # 3: GRASSI SANI

Aggiungere grasso al tuo frullato aggiungerà naturalmente un po’ di calorie. Ma i grassi sani offrono molto di più: puoi anche raccogliere vitamine, minerali, acidi grassi essenziali e fibre lungo il percorso. Semi come semi di lino, canapa, chia o girasole aggiungono un tocco di consistenza al frullato e danno un po’ di energia ai minerali (soprattutto rame e zinco) e agli acidi grassi omega-3. I burri di noci, come mandorle, noci o pistacchi, contribuiscono anche allo zinco e al rame, insieme ad alcune proteine ​​e fibre. L’avocado aggiunge un additivo setoso ai frullati e fornisce gli stessi grassi sani presenti nell’olio di oliva insieme ad alcune vitamine.

ELEMENTO NUTRIZIONALE AGGIUNTO # 4: ANCORA PIÙ FIBRE

La maggior parte delle persone non mangia i 25 grammi di fibra al giorno raccomandati, ma è facile aumentare l’apporto di fibre quando si scelgono i componenti aggiuntivi giusti per il vostro frullato. Avena rotolata, semi di chia, semi di lino, mele e bacche aiutano ad aumentare l’apporto di fibre solubili – questo è il tipo di fibra che intrappola l’acqua e si gonfia, contribuendo a far percepire sensazione di pienezza e quindi sazietà. Le carote, la maggior parte degli altri semi e le verdure a foglia verde possono aumentare la quantità di fibre insolubili nella dieta, il tipo di fibra che ti aiuta a mantenere regolari i movimenti intestinali.

ELEMENTO NUTRIZIONALE AGGIUNTO # 5: CALORIE

Se hai esigenze di alto contenuto calorico o stai cercando di aumentare di peso, gli extra ad alto contenuto calorico nel tuo frullato possono davvero aiutarti. Il trucco è aggiungere un’alimentazione sana insieme al potenziamento calorico.

Avena rotolata: una pallina di fiocchi di avena a cottura rapida può aggiungere 100 calorie o più, insieme a fibre solubili e un po’ di proteine. Burro di avocado e noci: aggiungi la metà di un avocado o una cucchiaiata di burro di noci al tuo shake e puoi aumentare le calorie di 100 o più. Frutta secca o Succhi 100%: poiché le loro calorie sono così concentrate, i succhi di frutta e la frutta secca sono scoraggiati per coloro che stanno cercando di perdere peso, ma è proprio per questo che sono perfette per coloro che stanno cercando di guadagnare peso. Prova il succo 100% arancia, carota o ananas, oppure lancia una manciata di albicocche secche, pesche, ciliegie, datteri o uvetta.

ELEMENTO NUTRIZIONALE AGGIUNTO # 6: PIÙ SAPORE

Il tuo frullato potrebbe avere un buon sapore così com’è, ma se – come me – hai l’abitudine di mangiarli tutti i giorni, è bello cambiare i sapori per mantenere le cose interessanti. A parte cambiare il sapore della mia polvere proteica – e giocare con i diversi componenti aggiuntivi di frutta e verdura – quello che spesso rende i miei frullati super è il sapore che ottengo dall’aggiunta di erbe, spezie, estratti e altri aromi naturali.

Spezie – prova un pizzico di cannella dolce, noce moscata, pimento o chiodi di garofano, o aggiungi un po’ di calore speziato con lo zenzero o anche un pizzico di pepe bianco. Dal momento che sono prodotti vegetali, anche le spezie contribuiscono con fitonutrienti e antiossidanti.

Le erbe potrebbero non essere qualcosa che hai pensato di aggiungere al tuo frullato, ma ci sono un sacco di erbe che funzionano davvero bene. Prova la menta, il rosmarino, il timo o il basilico, ma non fermarti qui! Conosco anche persone che amano il prezzemolo fresco o il coriandolo fresco nei loro frullati.

Estratti e scorza – un po ‘di limone fresco o scorza d’arancia aggiunge un tocco luminoso e fresco al vostro frullato, e ci sono anche degli oli salutari nella buccia degli agrumi. Mi piace anche tenere tutti i tipi di estratti a portata di mano – come pura vaniglia, mandorla, cocco e menta piperita per un tocco di sapore in più.

ELEMENTO NUTRIZIONALE AGGIUNTO # 7: SUPPORTO DIGESTIVO

Alcuni componenti aggiuntivi del frullato possono avere un doppio uso: non aggiungono solo sapore e valore nutrizionale, ma possono anche aiutare a supportare il sistema digestivo.

Il succo di aloe vera aggiunge un sapore dolce al tuo shake e aiuta a supportare l’assorbimento dei nutrienti nel tuo tratto digestivo.

Lo yogurt contiene probiotici, i cosiddetti batteri “buoni” che aiutano a sostenere la salute dell’apparato digerente.

Ginger e Peppermint sono entrambi noti per aiutare il processo digestivo.

I semi di chia sono una fonte molto ricca di fibra solubile, che supporta la crescita dei batteri buoni nel tuo intestino.

15 COMPONENTI EXTRA PER I TUOI FRULLATI

Dai al tuo frullato una spinta nutrizionale con alcuni di questi fantastici componenti aggiuntivi!

  • Aggiunta Extra # 1: Succo di Aloe Vera

A che cosa serve: supporto digestivo

  • Aggiunta Extra # 2: Avocado *

A che cosa serve: aggiunta di grassi sani, fibre, vitamine e minerali, fitonutrienti

  • Aggiunta Extra # 3: ricotta

A che cosa serve: aggiunta di proteine, vitamine e minerali

  • Aggiunta Extra # 4: frutta secca *

A che cosa serve: aggiunta di fibre, vitamine e minerali, fitonutrienti, supporto digestivo

  • Aggiunta Extra # 5: Frutta

A che cosa serve: aggiunta di fibre, vitamine e minerali, fitonutrienti, supporti digestivi

  • Aggiunta Extra # 6: Succo di frutta *

A che cosa serve: aggiunta di vitamine e minerali, fitonutrienti

  • Aggiunta Extra # 7: Erbe e spezie

A che cosa serve: aggiunta di Fitonutrienti

  • Aggiunta Extra # 8: Burro di noci e noci *

A che cosa serve: Aggiunta di proteine, grassi sani, fibre, vitamine e minerali, fitonutrienti

  • Aggiunta Extra # 9: Proteine ​​in polvere

A che cosa serve: aggiunta di proteine

  • Aggiunta Extra # 10: Ricotta

A che cosa serve: proteine, vitamine e minerali

  • Aggiunta Extra # 11: Avena rotolata *

A che cosa serve: fibre, vitamine e minerali, supporto digestivo

  • Aggiunta Extra # 12: Semi

A che cosa serve: grassi sani, fibre, vitamine e minerali, fitonutrienti, supporto digestivo

  • Aggiunta Extra # 13: Tofu

A che cosa serve: proteine, grassi sani, vitamine e minerali

  • Aggiunta Extra # 14: Verdure

A che cosa serve: fibre, vitamine e minerali, fitonutrienti, supporto digestivo

  • Aggiunta Extra # 15: Yogurt

A che cosa serve: proteine, vitamine e minerali, supporto digestivo

 

* Queste scelte sono le migliori per chi ha bisogno di calorie aggiuntive.

Articolo precedente Formula 1 Herbalife

Lascia un commento

* Campi richiesti