Passa avanti
Metabolismo Lento: Cause E Rimedi

Metabolismo Lento: Cause E Rimedi

Spesso si sente dire “sono grasso perché ho il metabolismo lento”, ma in realtà non è così. Escludendo disfunzioni ormonali, a parità di sesso e di massa muscolare, le variazioni individuali del metabolismo sono limitate. Ciò non toglie che le persone grasse abbiano un metabolismo più lento di quelle magre. Pochi sanno però, che il metabolismo lento è una conseguenza del sovrappeso e non la causa.

 

Si parla di metabolismo lento quando i processi necessari al nostro organismo per sopravvivere, subiscono un rallentamento. I sintomi sono: tendenza ad aumentare di peso e difficoltà nel perderlo, pressione bassa, astenia, aumento di sensibilità al freddo, iperidrosi (sudorazione eccessiva), intestino pigro e secchezza di pelle e capelli. Tra gli elementi che influenzano il metabolismo ci sono: vita sedentaria, sesso dell’individuo (in genere nell’uomo è più veloce che nella donna), menopausa, età (dopo i 30 anni inizia a rallentare), stress, intolleranze alimentari, anoressia e bulimia ed infine situazione ormonale.

Esistono due metodi per valutare se si soffre di metabolismo lento: il primo è basato sull’andamento dei sintomi, mentre l’altro si basa sull’olfatto e prende il nome di odor test. E’ basato su un kit di 6 flaconcini contenenti differenti sostanze chimiche e vegetali che ognuno percepisce in modo diverso a livello olfattivo e a seconda dello stato biochimico personale. Da questo test è possibile dedurre il tipo di metabolismo di ogni individuo.

Per contrastare il metabolismo lento, possono risultare utili rimedi naturali, integratori e farmaci, oltre ad una corretta alimentazione e ad un’attività fisica costante. Tra i rimedi fitoterapici: thè verde che ha capacità antiossidanti, fucus che funge da “donatore di iodio” e ginseng che ha proprietà energizzanti.

Anche Herbalife mette sul mercato un prodotto per contrastare il metabolismo lento: Thermo complete, un poderoso integratore alle erbe per una perdita di peso più efficace ed aiuta a mantenere il peso ideale. Questa formula avanzata lavora a livello cellulare per aiutare a costruire energia, aumentare il metabolismo e promuovere la perdita di peso senza causare irritabilità ed irrequitezza. E’ inoltre consigliabile seguire una dieta a base di proteine assumendo quindi cibi proteici e riducendo al minimo i carboidrati.

Il consumo di peperoni e peperoncino aumenta il metabolismo in quanto questi alimenti aumentano l’attività cardiaca. E’ consigliato fare piccoli spuntini durante il giorno, per esempio a metà mattina e metà pomeriggio perché anche questo aiuta ad aumentare il metabolismo. Per accelerare il metabolismo lento sarebbe consigliabile una mezz’oretta di camminata veloce al giorno.

Articolo precedente Formula 1 Herbalife

Lascia un commento

* Campi richiesti